Electra Gin, Parte 3

Aggiornamento: 24 gen

La nostra Vision .


Bentornati alla nostra Electra Vision, parte 3.


A scanso di equivoci vogliamo essere molto diretti: noi amiamo il ginepro! In Italia abbiamo alcune delle migliori qualità di ginepro al mondo, inutile elencarle , sarebbero troppe .


Nella formulazione del Gin il ginepro è l'ingrediente principale .Per storia , per tradizione e per disciplinare più del 50% della quantità totale di botaniche deve essere costituito da ginepro , per ottenere la denominazione di Gin.

MA il ginepro è numericamente solo UNA botanica e per guidarvi geograficamente e sensorialmente attraverso il globo abbiamo bisogno di concentrare la nostra attenzione anche sulle altre botaniche.


Quindi dov'è il problema ? Nessun problema in effetti . Possiamo utilizzare tutte le altre botaniche, ma il ginepro ha un gusto molto forte e deve essere il 50% della vostra ricetta, quindi teoricamente andrebbe evitato che il suo gusto prenda il sopravvento sugli altri ingredienti .



Ma questo , nella creazione e nel bilanciamento di una ricetta ,non è semplice . La maggior parte dei gin assaggiati dal sottoscritto negli ultimi 10 anni - seppur di qualita' ottima - soffriva quasi sempre di "predominanza da ginepro".


E' per questo motivo che tante volte abbiamo sentito amici , conoscenti , colleghi , clienti fare affermazioni simili :

“"Il gusto del ginepro è troppo forte, non riesco a sentire le altre botaniche" oppure "Non sono così appassionato di ginepro, ecco perché preferisco bere una grappa o un altro distillato".“

"Se amate il gusto del ginepro amerete questa sua predominanza, altrimenti non berrete Gin".


Fine della parte 3, da concludere

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti